Ricetta anellini alla pecorara

Scuola di cucina – Primi

[et_social_share]

Difficoltà

media

Tempo

90 – 120 minuti

Tipo

primo

Persone

4

Gli anellini alla pecorara

Gli anellini alla pecorara sono un piatto tipico della cucina abruzzese. Sono realizzati con la pasta all’uovo mentre il condimento è a base di ortaggi freschi e ricotta di pecora che lo rende un piatto unico e completo.

Gli ingredienti per la pasta

  • 100g di semola
  • 100g di farina 00
  • 2 uova
  • 100g di semola
  • 100g di farina 00
  • 2 uova

Gli ingredienti per il condimento

  • 100g di melanzana
  • 100g di peperone rosso
  • 100g di zucchina
  • 200/300g di ricotta di pecora
  • 3 – 4 foglie di basilisco
  • olio di arachide
  • 100g di melanzana
  • 100g di peperone rosso
  • 100g di zucchina
  • 200/300g di ricotta di pecora
  • 3 – 4 foglie di basilisco
  • olio di arachide

Gli ingredienti per il sugo

  • 400ml di passata di pomodoro
  • 1 fetta di guanciale abbastanza sottile
  • ½ cipolla
  • 30g di sedano
  • 50g di carota
  • olio evo
  • sale e pepe
  • 400ml di passata di pomodoro
  • 1 fetta di guanciale abbastanza sottile
  • ½ cipolla
  • 30g di sedano
  • 50g di carota
  • olio evo
  • sale e pepe

La preparazione degli anellini

Impastare le farine con le uova fino a formare una palla liscia ed elastica, avvolgerla nella pellicola e lasciarla riposare per 15/20 minuti.

Riprendere la pasta, dividerla in piccole parti e formare dei cordoncini sottili e lunghi da arrotolare intorno al dito in modo da formare un anellino. Sigillarli e continuare fino a finire l’impasto.

Preparazione del sugo e del condimento

Prendere la cipolla, la carota, il sedano e il guanciale e fare una brunoise, metterla in padella e farla imbiondire, versare la passata e lasciar cuocere per circa 20/25 minuti.

Ora prendere la zucchina, la melanzana e il peperone, fare anche con loro una brunoise di circa 1cm e cominciare a friggere in poco olio di arachide fino a quando non risultino dorati e croccanti.

A questo punto portare ad ebollizione l’acqua, salarla e cuocervi dentro gli anellini per 4 minuti, scolarli e versarli nella passata di pomodoro a cui avremmo aggiunto le nostre verdure.

Mantecare con la ricotta di pecora e servire.

Coquis: ateneo della cucina italiana

coquis romaQuesto piatto è stato realizzato da Ludovica Di Febo, un’ex studente della scuola di cucina Coquis di Roma, dove ha preso parte al corso di cucina professionale e ottenuto il master. Ludovica è attualmente Assistente di Cucina presso Coquis ed in attesa di aprire una sua attività.

Le riprese sono state realizzate all’interno della scuola che ci ha messo a disposizione i propri locali e dove abbiamo avuto la possibilità di filmare (ma anche assaggiare) dei piatti strepitosi.

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CIBAMUS

Cibamus è il luogo ideale per gli amanti del buon cibo.

Ti aiutiamo a scegliere dove mangiare, grazie alle video-ricette che giriamo direttamente all’interno delle cucine dei migliori locali di Roma, per farti scoprire ogni giorno il meglio della nostra città.

© 2017 Cibamus.

Pin It on Pinterest

Share This

Ricevi in anteprima le nostre ricette e i consigli sui migliori piatti nella tua città

Controlla la tua email e conferma la tua iscrizione (controlla anche la casella di spam)