Risotto con brodo al tabacco

Margutta vegetariano a Roma

Ristoranti Roma – Primi

[et_social_share]

Allergeni comuni

  • lattosio

Adatto per

Margutta: ristorante vegetariano a Roma

Oggi siamo stati nel pieno centro storico di Roma, in una delle vie più vivaci e stimolanti della città: via Margutta.

Proprio qui, al riparo dal caos di piazza del Popolo e di via del Corso, si trova il Ristorante Margutta.

Molti romani lo conoscono perché è stato uno dei primi locali vegetariani a Roma, sin dal 1979.

Oltre all’attenzione per il cibo, Il Margutta organizza serate di musica dal vivo e ospita alcune opere degli artisti di via Margutta che lo rendono un ristorante con galleria d’arte interna, un vero e proprio ristorArte”

Lo chef Valentino Scerpa crea piatti sempre nuovi sia vegetariani che vegani, per pranzi, cene e brunch nel week end.

Per noi ha preparato un delizioso risotto riserva San Massimo, affumicato al rosmarino e cotto in brodo vegetale al tabacco.

Il risotto viene mantecato con con Testùn di Beppino Occelli, si tratta di un formaggio molle aromatizzato al brandy

Le proprietà del tabacco sono moltissime. Oltre ad essere fumato infatti, le foglie di tabacco possono essere usate in cucina, lasciandole in infusione come, appunto, come nel caso del brodo.

Anche in medicina, questa pianta trova molteplici impieghi:

In omeopatia il tabacum è efficace contro la nausea, le chinetosi (disturbi del viaggiatore)contro la depressione essendo un dopaminergico. Possiede effetti eupeptici. – Dottor Alfonso Tramontana-.

Prima di assaggiarlo, il risotto si lascia assaporare grazie all’affumicatura: il piatto ci è stato infatti servito in una cloche che, scoperchiata, lascia sfuggire quel sentore effimero di affumicatura. Dura solo pochi secondi ma ci lascia già intendere cosa stiamo per andare ad assaggiare.

A questo punto interviene la vista: il risotto ha un aspetto molto cremoso e la foglia di alloro ed il rametto di rosmarino danno quel pizzico di colore, senza il quale, si avrebbe solo il colore pallido del riso. L’aspetto è sicuramente molto invitante.

La prova d’assaggio è molto buona, la cremosità che avevamo soltanto immaginato si lascia ben assaporare ed in bocca si distinguono chiaramente tutti i sapori. Si passa dal dolce del formaggio, incontrando anche il sapore del riso, per terminare con quel retrogusto di fumo reso più forte anche dalla presenza dei chicchi di caffé e dei chiodi di garofano.

Il risultato finale è molto buono.

L’ideale sia per vegetariani che per persone con un regime alimentare onnivoro ma che sono in cerca di qualcosa di nuovo da mettere sotto i denti.

Dove si trova il Margutta

logo margutta vegetariano a roma

Via Gregorio VII, 237, Roma
06 3265 0577

Prenota o chiedi informazioni

3 + 7 =

MArgutta vegetariano

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CIBAMUS

Cibamus è il luogo ideale per gli amanti del buon cibo.

Ti aiutiamo a scegliere dove mangiare, grazie alle video-ricette che giriamo direttamente all’interno delle cucine dei migliori locali di Roma, per farti scoprire ogni giorno il meglio della nostra città.

© 2017 Cibamus.

Ricevi in anteprima le nostre ricette e i consigli sui migliori piatti nella tua città

Controlla la tua email e conferma la tua iscrizione (controlla anche la casella di spam)

Pin It on Pinterest

Share This