Ricetta della torta al testo umbra

Ricette – Farinacei

[et_social_share]

Facile

difficile

Tempo

30 – 60 minuti

Tipo

farinacei

Persone

4

La torta al testo: una ricetta antichissima

La torta al testo è un pane antichissimo, non lievitato, diffuso soprattutto nella zona centrale d’Italia, in particolar modo in Umbria. Nasce come alternativa al pane nei pranzi delle famiglie contadine e deve il suo nome al piano di cottura, chiamato appunto “testo”, ovvero la tegola in laterizio sulla quale, nella Roma antica, venivano cotte le focacce.

La torta al testo viene originariamente riempita con verdura ripassata ma l’unico limite è il vostro gusto e la vostra fantasia. Potete farcire la torta al testo con prosciutto crudo o cotto, con formaggi stagionati e caciotte fresche, con verdure di campo ripassate in padella, con salsicce alla brace… tutto è un tripudio di sapori della tradizione genuina italiana!

Vediamo come preparare la torta al testo, con semplici ingredienti.

Gli ingredienti della torta al testo umbra

  • 500 g di farina 0, 1 o 2
  • 250 ml circa di acqua
  • Un cucchiaio di olio evo
  • Un cucchiaino raso di bicarbonato
  • Un pizzico di sale
  • 500 g di farina 0, 1 o 2
  • 250 ml circa di acqua a temperatura ambiente
  • Un cucchiaio di olio evo
  • Un cucchiaino raso di bicarbonato
  • Un pizzico di sale

La preparazione della torta al testo

Per preparare la torta al testo, setacciare la farina su un piano di lavoro e formare la classica fontana, poi aggiungere il bicarbonato e il sale. Iniziare ad aggiungere l’acqua, poco alla volta, finché non sarà possibile impastate a mano.

Aggiungere acqua e continuare a raccogliere tutta la farina, fino a formare un impasto morbido e non troppo appiccicoso: limpasto della torta al testo deve essere lavorato energicamente per una decina di minuti.

Formare una palla liscia e lasciarla riposare per una decina di minuti, coperta con uno canovaccio da cucina. Durante il riposo, scaldare il testo di pietra o, in alternativa, una padella antiaderente, senza ungerla.

Dividere l’impasto della torta al testo in due parti, stenderli dello spessore di un centimetro, dando la forma tonda e la grandezza necessarie alle misure del testo o della padella.

La cottura della torta al testo

Per verificare che il testo sia abbastanza caldo, potete spolverizzare un pizzico di farina al centro: dovrà diventare leggermente bruna, senza bruciare!

Porre delicatamente a cuocere la torta al testo, forando la superficie con una forchetta, per evitare la formazione di bolle in cottura. Attendere qualche minuto e girate la torta sull’altro lato, verificando sempre la cottura: il tempo di cottura della torta al testo è di circa 6 o 7 minuti per lato.

Una volta cotte, tagliare la torta a spicchi e farcirla con gli ingredienti che preferite.

Buon appetito!

0 commenti

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CIBAMUS

Cibamus è il luogo ideale per gli amanti del buon cibo.

Ti aiutiamo a scegliere dove mangiare, grazie alle video-ricette che giriamo direttamente all’interno delle cucine dei migliori locali di Roma, per farti scoprire ogni giorno il meglio della nostra città.

© 2017 Cibamus.

Pin It on Pinterest

Share This

Ricevi in anteprima le nostre ricette e i consigli sui migliori piatti nella tua città

Controlla la tua email e conferma la tua iscrizione (controlla anche la casella di spam)