Come fare i sofficini fatti in casa… ricetta facilissima

Hai mai provato a preparare i sofficini fatti in casa? 

Io li faccio spesso, sono una ricetta facile e veloce che puoi usare anche per eliminare gli avanzi del frigorifero. Il vantaggio di questa ricetta é che, utilizzando solo ingredienti freschi, puoi congelare i sofficini fatti in casa per almeno un mese. Questo ti permetterà di avere un secondo a portata di mano in cas di necessità.

Se ti stai domandando cos’è quello strano attrezzo che ho usato perchiudere i sofficini, si tratta in realtà di un chiudi ravioli. Puoi trovarlo su Amazon per pochi euro e ti faciliterà di molto il lavoro. Se ne trovano di diverse dimensioni quindi leggi bene prima di acquistarlo.

La pasta per i sofficini la preparo con latte e farina. Non aggiungo nessun tipo di grasso quindi niente olio ne burro. Tuttavia c’è un trucco che non tutti sanno.

Te lo spiego qui sotto.

Tutto pronto per preparare i sofficini fatti in casa?

Si parte!

sofficini fatti in casa

Come fare i sofficini fatti in casa… ricetta facilissima

Porzioni: 10
Preparazione: 10 Minuti
Cottura: 5 Minuti
Additional Time: 5 Minuti
Tempo totale: 20 Minuti

La mia ricetta dei ravioli fatti in casa. Puoi prepararli classici con prosciutto e mozzarella o sbizzarrirti con quello che hai in frigo

Ingredienti

INGREDIENTI PER FARE I SOFFICINI

  • 200 g Latte intero
  • 250 g Farina di semola
  • 100 g Scamorza
  • 100 g Prosciutto cotto
  • 2 Uova intere
  • Pan grattato
  • Sale

Preparazione

COME PREPARARE L'IMPASTO PER I SOFFICINI

come fare i sofficini fatti in casa

Per preparare l'impasto dei sofficini porta il latte ad ebollizione e, non appena inizia a salire, toglilo dal fuoco. Unisci il latte con la farina ed il sale nello stesso pentolino ed inizia a lavorare l'impasto aiutandoti con un cucchiaio (ricorda che il latte è caldo).

Quando l'impasto inizia ad avere la giusta consistenza, e si sarà raffreddato un po', lavoralo con le mani e forma una palla.

Puoi usare anche il latte di soia (senza zucchero), il risultato sarà esattamente lo stesso.

Stendi la pasta con un mattarello fino ad avere uno spessore di 3-4 millimetri.

Taglia dei dischetti rotondi con l’aiuto di un coppa pasta o di un bicchiere (io ho usato un chiudi ravioli). 

Il diametro dei sofficini dovrebbe essere di almeno 8 – 10 centimetri.

Riempi i sofficini fatti in casa a piacere, io ho utilizzato la mozzarella e la mortadella. In alternativa puoi utilizzare del prosciutto cotto ma anche dell’affettato vegano se segui un regime alimentare particolare.

Chiudi i sofficini!

ricetta dei sofficini fatti in casa

Passa i sofficini nell’uovo e poi nel pan grattato.

Infine cuoci i sofficini in forno a 170 gradi per 15 minuti o finché non diventano dorati, oppure puoi friggerli in padella con un po’ d’olio.

Ti é piaciuta questa ricetta?

Seguici anche sul nostro profilo instagram o sulla nostra pagina facebook per scoprire nuove ricette

Previous

Ricetta facile delle polpette di melanzane

Rotolo di spinaci con mortadella e ricotta, una ricetta facile e buonissima

Next

0 commenti su “Come fare i sofficini fatti in casa… ricetta facilissima”

Lascia un commento